giovedì 12 maggio 2016

Polpettone tacchino e spinaci ripieno di crudo e mozzarella (NO UOVA)

Buongiorno a tutti, oggi propongo questa ricetta che farà storcere il naso a qualcuno, "Ma come?? senza l'uovo? un polpettone?" "Manca anche il pangrattatto!! Figuriamoci!!" "..E poi il tacchino!!! chissà come sarà stopposo!!!" .. Invece.. provare per credere... il polpettone è rimasto morbido, anche dopo averlo riscaldato non era stopposo. Nell'impasto c'è un po' di sale, tacchino e spinaci crudi, all'interno fette di crudo, mozzarella e origano.. Insomma solo 4 ingredienti.. Il microcuoco ha gradito molto, ne ha mangiate cinque fette. Ora vi illustro il procedimento di questo secondo che è ottimo sia freddo che scaldato.


Ingredienti:


  • Poco più di 500g di petto di tacchino
  • 100g di spinaci crudi
  • 4 fette di prosciutto crudo
  • 1/2 mozzarella
  • sale
  • origano


Procedimento:

Togliere eventuali nervetti dal petto di tacchino. Mettere le fette intere nel boccale, dove è stata inserita la lama impasti, con gli spinaci e il sale(non troppo, il prosciutto è già saporito e in cottura rilascierà sapore). Avviare turbo per un minuto, in modo che sia tutto bello spappolato. La consistenza dell'impasto è molto appiccicosa, l'uovo sarebbe stato davvero inutile avrebbe reso il tutto ingestibile. Versare tutto l'impasto sulla carta da forno e stenderlo con le mani.
A questo punto maledirete il momento il cui avete deciso di seguire questa ricetta.. Ve lo assicuro.. ma con calma stendetelo piano piano senza aggiungere pangrattato(io ne ero tentata), mettere il prosciutto sopra l'impasto e la mozzarella a fette, cospargere di origano.


Ora bisogna dare la forma del salame aiutandosi con la carta da forno, vedrete che l'impasto tiene e non si è attaccato alla carta. Alzando i due lembi dalla parte lunga chiudere il polpettone e arrotolarlo sulla carta da forno.


Infornare a 180° per 25 minuti modalità ventilata.
Tirare fuori e lasciarlo raffreddare prima di tagliarlo a fette..
E' buono sia freddo che scaldato.



2 commenti:

dolcichiacchiere ha detto...

Che bella idea....

Tiziana ha detto...

da provare... sinceramente non credevo venisse buono, ho voluto tentare l'esperimento ed è andata..