mercoledì 11 maggio 2016

Polpette di verdure( nuova versione a grana grossa)

Eccomi quà a riproporre le polpette di verdure, però con una novità rispetto a quelle che in genere faccio. la differenza rispetto a queste polpette consiste nel fatto che le verdure non sono state precedentemente cotte, ma vengono tritate crude e lasciate a grana grossa, il risultato finale è una polpetta morbidissima, una nuvola. Naturalmente si possono usare le verdure più disparate, io ho usato mezzo porro, peperoni, spinaci, sedano, carote e patate, e niente olio.


Ingredienti:

  • 1/2 porro
  • 1 gambo di sedano
  • 2 carote
  • 1 patata
  • 3 falde  di peperone 
  • una manciata di spinaci crudi
  • sale
  • formaggio grattato
  • pangrattato
  • 1 uovo


Procedimento

Tagliare e tocchetti le verdure e  metterle nel boccale con la lama impasti. Avviare pulse per 15 secondi, le verdure avranno questa dimensione


Aggiungere una bella e abbondante grattata di formaggio e un pizzico di sale, avviare pastry P1. Aggiungere dal tappo, mentre impasta, l'uovo e qualche cucchiaiata di pangrattato, L'impasto finale sarà così


Formare le polpette ripassandole sul pangrattato, adagiarle sulla teglia e far cuocere per 25 minuti a 180° in modalità statica.




3 commenti:

Marco ha detto...

E queste le rifilo ai due teppisti... Grazie per l'idea!

dolcichiacchiere ha detto...

Ottimo modo per far mangiare le verdure ai bambini...
Buona giornata.

Tiziana ha detto...

Ciao!! Sii è il modo ideale per fregare il microcuoco!! Così mangia le verdure e non se ne rende conto!!