mercoledì 27 aprile 2016

Farinata di ceci e spinaci

Oggi il mio supereroe è rimasto a riposo. Mi dispiaceva disturbarlo solo per cuocere al vapore una manciata di spinaci e sciogliere la farina di ceci con l'acqua. Devo dire che questo esperimento non è affatto male, veloce, buono e tutti hanno gradito. Poi certo se si ama il sapore dei ceci come li amo io, questo è un invito a nozze. Consiglio di provare. Omettendo poi la grattata di formaggio diventa un piatto vegano.



Ingredienti:
  • 150 g farina di ceci
  • 450g di acqua
  • Sale
  • 200 g di spinaci cotti
  • Olio evo
  • 1 spicchio d'aglio
  • Grana grattugiato


Procedimento:

Tagliare a pezzetti gli spinaci e rosolarli in padella con un filo di olio e lo spicchio di aglio, regolare di sale e al termine una bella grattata di grana o parmigiano.

Stemperare la farina di ceci con l'acqua, aggiungendo il liquido poco alla volta per non formare grumi, aggiungere un po' di sale e far riposare per 4 ore in frigorifero. Se si forma una schiuma sulla superficie toglierla con una schiumarola.

Terminato il riposo versare nell'impasto gli spinaci e mescolare per bene.

Ungere una teglia da forno e versare il composto.



Cuocere nel forno ventilato a 180° per 45/50 minuti, il tempo è indicativo, dipende dalla grandezza della teglia e da quanto resta alta la farinata.

Far intiepidire prima di assaggiare e mangiare.


Il mini cuoco ha gradito.

Nessun commento: