lunedì 12 settembre 2016

Mezzelune di patate e stracchino

Un po' di tempo fa ho ritrovato la mia vecchia raccolta  di Suor Germana.
Sfogliandola ho visto alcune ricette da poter cuchizzare, questa mi ha incuriosita, nel libro viene chiamata "Dischi di patate al formaggio", in realtà non sono dischi, neppure nella foto originale, così ho deciso di rinominarle "mezzelune". Suor Germana indicava di fare 4 porzioni con l'impasto, le dosi per 4 persone sono perfette, ma piuttosto di farne una a testa  enorme è consigliabile farne di più e di dimensioni decisamente più accettabili.
Lo stracchino all'interno è qualcosa di eccezionale. Ricetta sicuramente da ripetere ma facendo mezzelune più piccole,  si trova sempre il tempo per fare il bis.

Buona cucina a tutti e alla prossima





Ingredienti x 4 persone

  • 1kg di patate rosse
  • 200g di farina
  • 140g di stracchino
  • 20g grana grattugiato
  • Sale.

Procedimento:

Pelare e tagliare a pezzi piccoli le patate, metterle nel cestello per la cottura a vapore e impostare steam p1.


Buttare l'acqua e passare il boccale sotto l'acqua fredda per raffreddarlo, asciugarlo per bene e inserire la lama impasti .
Aggiungere le patate la farina e il sale.


.Avviare pastry p1. A me è bastato farlo una volta.



Far raffreddare il composto e stenderlo ad altezza 2cm circa. Ricavare 4 dischi o quanti se ne vuole (io ho eseguito questa operazione con l'impasto ancora caldo perciò ho ricavato a mano dei dischi non proprio rotondi). Al centro mettere lo stracchino e del grana.


Chiudere a mezza luna premendo bene i bordi.

Ricoprire la leccarda con la carta da forno e ungerla con poco olio evo. Infornare a 180° 15 min modalità statica. Mangiare tiepide.

Nessun commento: