mercoledì 8 giugno 2016

Polpettone pollo e verdure svuota frigo (no uova, no olio)

Succede spesso di non sapere cosa preparare e di avere poca voglia di farlo, devo ammettere che in questi casi il robot mi è veramente di aiuto, perchè con un polpettone si risolve tutto, la cena, le rimanenze del frigorifero e la poca voglia di stare ai fornelli. In questo caso ho preso tutto quello che avevo in frigo, una zucchina, degli spinaci crudi, 4 fette di petto di pollo, un pezzo di formaggio grana, una patata ed ho frullato tutto, anche questo è un polpettone senza uova, ormai li faccio tutti così, sono più morbidi e non necessitano di pangrattato nell'impasto. Il microcuoco non si rende conto di mangiare le verdure, lui sente solo il sapore della carne, è un carnivoro di prima categoria.. Diciamo che è un ottimo escamotage per bambini, è  un secondo morbido perciò non se lo rigirano mille volte in bocca, mangiano verdure senza saperlo(anche se sarebbe meglio lo sapessero e le apprezzassero) e dulcis in fundo per le mamme, la teglia dove cuoce il polpettone non si sporca neppure.. una sciacquata veloce   e via.. Dimenticavo, per questosecondo non ho usato neppure l'olio.


Ingredienti :

  • 4 fette di petto di pollo
  • 1 zucchina
  • 1 patata
  • spinaci crudi due belle manciate
  • un bel pezzo di formaggio grana
  • sale
  • pangrattato


Procedimento:

Inserire nel boccale la lama impasti, aggiungere le fette di pollo, non le ho neppure tagliate, il formaggio e le verdure lavate, tagliando a pezzi la patata e la zucchina, e il sale. Avviare prima pulse  per qualche decina di secondi,  poi abbassare con la spatola l'impasto e avviare un po' di  turbo,  io ho frullato molto per amalgamare tutto per bene.



Prendere un fogli di carta da forno cospargerlo d pangrattato e versare l'impasto, aiutandosi con la carta, dare la classica forma e ricoprire di pangrattato, far rotolare il polpettone su un fogli pulito e infornare a 180° per 25 minuti.



Nessun commento: