venerdì 3 febbraio 2017

Chiacchiere ripiene (risoli)

Premetto che non ho mai fatto dolci di Carnevale in vita mia, però sulla rivista 'Sale e Pepe' ho trovato questa ricetta che mi ha colpita. Si può fare banalmente a mano dato che ho usato il companion solo per impastare, a proposito devo avere usato uova troppo piccole, infatti ho dovuto completare la palla a mano, ma poco importa.
Questi dolci sono venuti talmente buoni che il maritozzo non credeva fossero fatti in casa, soddisfazione alle stelle..
Per la farcitura ho usato la crema ai pinoli 'Babbi', ma si può utilizzare nutella, marmellata, qualunque cosa.

Buona cucina a tutti e alla prossima.


Ingredienti per 4 persone

  • 200g di farina
  • 1 uovo
  • 25g di burro
  • 50 ml di latte
  • 3 cucchiai di zucchero fine
  • crema di pinoli 'Babbi'
  • olio per friggere


Procedimento

inserire nel boccale la lama impasti con la farina, l'uovo, lo zucchero, il latte e il burro fuso


lavorare l'impasto vel 5 fino a quando non si forma la palla, io ho dovuto finire a mano, suppongo sia dovuto alla dimensione dell'uovo, infatti avevo preso il più piccolo, ma non è un problema, bisogna solamente compattare l'impasto avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigo un'oretta.


Con la macchina per la pasta, o il mattarello, tirare la sfoglia ad uno spessore medio (la tacca centrale della macchina), spolverandoli di farina tra un passaggi e l'altro.


Fare dei mucchietti di crema sulla pasta, distanziandoli tra loro, spennellare i bordi con pochino di latte, ma appena appena, chiudere e tagliare con la rotella.


Friggerli in abbondante olio caldo girandoli un paio di volte.
Cospargere con lo zucchero rimasto

Nessun commento: