venerdì 15 maggio 2009

La mia prima pasta fatta in casa



C'è sempre una prima volta per ogni cosa. Oggi è la prima volta che faccio la pasta in casa, naturalmente con alcuni ostacoli, come ad esempio il mattarello molto corto(sarà si e no 15 cm) e il piano per stenderela molto piccolo(avevo solo un tagliere di legno), ma questi ostacoli non mi hanno fermata.. ed eccomi quà a presentarvi la mia prima pasta fatta in casa... Per amor del vero non so se siano fettuccine o tagliatelle..

Ingredienti:

  • 1 uovo ogni 100g di farina (io ne ho messe 2)
  • 100g di farina 00 per uovo(bella scoperta, io ne ho messi 200)
Procedimento:

In genere bisognerebbe fare una fontana con la farina e rompere le uova all'interno, invece io mi son fatta aiutare dal mio amico robottino



che ha impastato fino a quando si è formata una bella palletta.



Ho avvolto l'impasto nella pellicola trasparente e l'ho messo a riposare nel frigorifero per circa 25/30 minuti. Dopo che ha riposato in pace l'ho steso con il mio mega mattarello sul mio mega piano infarinato, in verità ho dovuto tagliare il panetto in due, altrimenti per ragioni di spazio non sarei mai riuscita a tirarlo, ho cercato di tirarlo più sottile che potevo, con attrezzi normali si sarebbe steso maggiormente.



Ho cosparso la sfoglia con un po' di farina e l'ho arrotolata a ventaglio, partendo in pratica, contemporaneamente, dal lato alto e da quello basso..



ed ho iniziato a tagliare le rondelle di pasta,



una volta terminata la pasta ho allargato le tagliatelle/fettuccine facendole saltellare e ricadere sulla spianatoia e spolverizzato ancora con un po' di farina....



infine le ho stese in un piatto ad asciugare....



spero siano venute buone quanto belline...