lunedì 27 aprile 2009

Mezze penne con i gamberetti



mi sono accorta ora, per puro caso, che il bloghettino ha compiuto il suo primo anno di vita!!!! Non avrei mai pensato di riuscire ad arrivarci, invece.. eccoci!! HAPPY BIRTHDAY BLOG!!! ok bisogna festeggiare... vorrà dire che mi farò portare al ristorante di pesce, pregustando il fatidico giorno mangereccio, inizio a solleticarmi le papille gustative con queste mezze penne ai gamberetti che son venute davvero buonine.....

Ingredienti:
  • gamberetti surgelati(per due bastano 250g)
  • uno spicchio d'aglio
  • un peperoncino
  • prezzemolo
  • olio
  • sale
  • mezze penne

Procedimento:

Ho fatto scongelare, a temperatura ambiente, i gamberetti, messo sul fuoco una padella con un filo di olio, aglio tagliato a tocchetti e un peperoncino spezzettato



una volta rosolati per bene, senza che l'aglio diventasse scuro, ho aggiunto i gamberetti, salato un pochino, e fatto cuocere fino a quando l'acqua rilasciata si è ristretta..



aggiunto il prezzemolo tritato, girato e tolto dal fuoco.



una volta cotta la pasta l'ho buttata in padella e fatta saltare per un paio di minuti, con un giro di olio di oliva....



impiattato, et voilà.. il maritozzo è rimasto senza parole......

martedì 14 aprile 2009

Cannoli di Belga



Avevo visto tempo fa questa ricetta in una delle mie tante riviste di cucina(che conservo da anni come fossero un cimelio di valore inestimabile)e così sabato ho provato a farla... è facile, veloce e di sicuro effetto... e anche buona.... se devo trovare un neo lo trovo nel fatto che ho messo i cannoli in una teglia a cucinare.. nella leccarda del forno secondo me verrebbero più asciutti...

Ingredienti:
  • pasta sfoglia(per un ceppo di insalata basta mezzo rotolo)
  • Insalata belga(con un ceppo vengono 4 cannoli)
  • prosciutto crudo
  • formaggio grana grattuggiato
  • sale
  • pepe
  • un filo di olio per ungere la padella
  • un uovo

Procedimento:
Ho lavato la belga e tagliata in 4 parti per il lungo.



unto una padella antiaderente e fatto cuocere per 5 minuti la belga tagliata e regolato di sale e pepe.. Quando diventa morbida si toglie dal fuoco e si fa raffreddare.



intanto si preparano le fette di prosciutto crudo(serve una fetta per ogni pezzo di insalata)io avevo del San Daniele ma era abbastanza grasso perciò ho tolto quasi tutto il bianco(che secondo me è la parte più buona del prosciutto, specialmente di quello cotto) e su ogni fetta ho cosparso il grana grattuggiato.



A questo punto ho cercato di asciugare, meglio che potevo, la belga con della carta da cucina e l'ho avvolta nelle fette di crudo.



Dalla pasta sfoglia si ricavano delle strisce lunghe quento la sfoglia stessa e abbastanza alte, e con queste ho avvolto a spirale gli involtini di crudo e belga.



una volta preparati i cannoli li ho messi nella teglia e spennellati con un uovo sbattuto.



Infornato a 200° per circa 20 minuti....

venerdì 10 aprile 2009

Filetti di trota al forno



Rieccomi!! Ciao a tutti!! a causa di un po' di dieta(ad oggi quasi -4kg), e anche pigrizia nell'usare la macchinetta digitale del maritozzo, ho abbandonato un po' il blogghettino.... così dopo che Achille ieri ha manifestato le sue lamentele sulla staticità del blog(dicendo che Carnevale è passato già da un pezzo.. :O) ), ieri sera ho preso il ferro(si.. è proprio un ferro, 30 secondi per fare una foto e vederla)ed ho fatto un paio di scatti alla mia cena... Ho ritrovato così la mia passione per questo luogo.... perciò grazie Achi.. a buon rendere...

Ingredienti:
  • 2 filetti di trota
  • 1 limone piccolo
  • 5/6 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio
  • sale
  • 1 spicchio di aglio


Procedimento:

Ho preso della carta da forno, bagnata e strizzata, rivestito la teglia e messo i filetti senza aggiungere per il momento condimenti.



A parte ho tritato finemente la salvia e gi aghi di rosmarino e messi in una ciotolina dove successivamente ho aggiunto il succo del limone, l'olio, il sale e l'aglio tagliato in più parti. Emulsionato un po' e lasciato riposare una decina di minuti.



Con l'aiuto di un pennellino da cucina ho "spennellato" le trote usando tutta l'emulsione(non ho messo l'aglio nella teglia).



Infornato a 200° per 20 minuti in forno statico(gli ultimi 5 ho acceso il grill facendo attenzione a non far bruciare gli aromi)