sabato 17 maggio 2008

Nidi al forno

Questa ricetta l'avevo trovata sul forum "4moschettieri in cucina" diventato ora cucina&chiacchiere, devo ammettere che mi ha stupita, non avrei mai pensato di preparare una lasagna al forno in questo modo, è la seconda volta che la faccio ed ho fatto delle piccole modifiche, ad esempio i nidi li ho fatti scottare qualche istante in acqua bollente prima di infornare, veloce, facile, buona cosa chiedere di più?

Ingredienti:
  • nidi(che poi sono le lasagne ancora arrotolate dalla scatola)
  • sugo di carne
  • sugo di pomodoro
  • una confezione piccola di besciamella
  • formaggio grattato

Procedimento:

Preparare un normale ragù di carne, in genere lo faccio con carne mista di vitello e maiale, ma questa volta dato che lo avevo già pronto era solo di vitello.



Contemporaneamante mettere su del sugo di pomodoro che dovrà essere abbastanza liquido, perchè sarà lì che i nidi dovranno cucinare.



una volta pronti i sughi ho dato una leggera scottata alla pasta(proprio pochi secodni), nell'acqua bollente per farla cuocere prima, facendo attenzione a non disfare i nidi, in realtà si potrebbe mettere tutto da crudo e far cucinare in forno, ma il tempo a disposizione non era molto ed ho dovuto escogitare qualcosa.. una volta cotti i sughi, si versa uno strato di sugo al pomodoro sul fondo di una teglia e si aggiunge un po' di besciamella



la restante besciamella l'ho amalgamata al restate sugo di pomodoro, ho adagiato i nidi nella teglia, ne ho messi 6 per riempirla, ma in due sono tanti infatti per la sera dopo si mangiano gli avanzi.



ogni nido si riempie con il ragù di carne



dopodiche si versa il restante sugo di pomodoro e si spolverizza con il formaggio grattato.



si copre con la stagnola e si inforna a 180° per circa un'oretta, a 10 minuti dal termine ho tolto la stagnola e acceso il grill per gratinare.



bollentissime ma buone e il nido resta intero.






3 commenti:

Anonimo ha detto...

Che meraviglia! Ho letto tutte le tue ricette e anche se ho appena pranzato, un nido, qualche frittella di zucchine e una fetta di torta al pan di spagna me la papperei :-)

Crystal da Raingraphic :-)

Tiziana ha detto...

Ciao Cry golosona!! :)

Anonimo ha detto...

tiz ti sono riusciti na meraviglia!
mami