Spinacine morbide in crosta delicata (NO UOVA)

Queste spinacine sono diverse da quelle che avevo precedentemente preparato (le trovate in questo post)per un paio di particolari, in primis ho usato spinaci crudi e non cotti, non ho messo pangrattato nell'impasto e nella fase della panatura non ho usato l'uovo. La crosticina c'è, ma è delicata e sottile, diciamo che è l'ideale per i palati dei bambini (e di certi adulti) che sono infastiditi dalla ruvidità. L'impasto è venuto morbido, ma essendo crudi gli spinaci(non rilasciano acqua mentre si tritano), non c'è stato bisogno di aggiungere pangrattato. Anche se l'impressione è che sia un po' morbido, in cottura il pollo si asciuga perciò rendere l'impasto più asciutto da crudo comporterebbe una spinacina più secca. Dimenticavo ho aggiunto anche un pizzico di erba cipollina

Vi lascio alla ricetta con queste dosi vengono 10 spinacine.



Ingredienti:


  • 150g di spinaci crudi
  • 250g di fette di petto di pollo
  • pangrattato
  • erba cipollina
  • sale
  • olio evo


Procedimento:

Tagliare il pollo a pezzi e togliere eventuali nervature.
Inserire nel boccale la lama impasti, gli spinaci, il pollo e l'erba cipollina(un pizzico),



attivare pulse per 15 secondi, riportare con la spatola l'impasto sul fondo e far ripartire nuovamente pulse per 5 secondi.
Salare e impostare vel 4 per 10 secondi sempre con la lama impasti.


Formare le spinacine passandole delicatamente nel pangrattato e adagiarle sulla teglia ricoperta di carta d forno, seranno un po' morbide e si avrà paura di romperle durante la panatura, ma si riesce tranquillamente, non bisogna pressarle..
Spennellare le spinacine con olio evo.

Infornare a 180° per 20 min forno ventilato..

Nessun commento: