Pasta con crema di scarto di carciofi



Si, avete letto proprio giusto.. SCARTO DI CARCIOFI!! Per la serie non si butta mai via niente!! Questa volta ho provato a sperimentate qualcosa con le foglie esterne dei carciofi e la parte più dura dei gambi, hanno sempre così tanto scarto!! Si sa le foglie esterne sono dure non c'è niente da fare.. allora ho provato, dopo averle lavate, a metterle in padella(naturalmente ho tolto le spine) con i gambi duri, privati della parte filamentosa(ho usato un pelapatate), un filo di olio, un po' di sale e pepe e un po' di acqua(avessi avuto uno spicchio di aglio sarebbe stato il massimo) ed ho fatto cuocere per un po' , circa un 40 minuti.



Una volta ammorbidite(restan sempre durette) e cotte le ho frullate per bene insieme all'acqua di cottura ormai ristretta.. Si è formata così una cremina per nulla filamentosa, l'ho rimessa in padella, se fosse risultata troppo liquida l'avrei fatta restringere sul fuoco ancora un po', ma non era il caso..



Una volta scolata la pasta l'ho buttata sulla crema e fatto amalgamare per bene....



Mi spiaceva buttare via sempre buona parte del carciofo... in questo modo ho trovato la maniera per riciclare.. Credo che anche un risottino verrebbe bene.

9 commenti:

manu e silvia ha detto...

Bè, anche se hai usato gli scarti...sembra molto buona!!
un bacione

Tiziana ha detto...

è buona si si... ma sapete alla fine gli scarti sono scarti solo perchè sono più duri.... ma il gusto è sempre lo stesso... :)

unika ha detto...

sei una grande....i carciofi costano così tanto che davvero dispiace buttare tutta quella parte dura:-) un bacio
Annamaria

Anonimo ha detto...

il carciofo è come il maiale non si scarta niente..brava..

tex ha detto...

mi piace, semplice ed economica.
tex ..ciao.

Gunther ha detto...

che brava hai già trovato i carciofi, una bella ricetta

germana ha detto...

Brava Tiziana, anch'io riciclo sempre gli scarti di carciofi facendo una bella vellutata, sono così buoni !!!
Ecco un'altra idea da copiare.
grazie
baci

marcella candido cianchetti ha detto...

anche io non butto nulla dei carciofi ,lo sai che nei gambi e nelle foglie cè il maggior nimero di una sostanza che fà le virtù del carciofo? io adopero la pentola a pressione restano più morbido ciao

Tiziana ha detto...

@germana --> sai che mi hai dato un'ottima idea???

@marcella --> il gambo è la parte del carciofo che preferisco...

@gunther --> sarà da un mesetto circa che li vedo al mercato... ma mercoledì eran veramente belli..

@unika --> davvero.. in genere quando li pulisco, ed io scarto poco, ho sempre una montagna di foglie abbandonate lì...