Arrosto di petto di pollo in camicia



Finalmente!!!! Sono riuscita a fare un arrosto di pollo diverso dal solito.. Parto solo un attimo dalla fine, la foto sopra non è quella finale, ovvero, ho messo la foto dell'arrosto tagliato, ma la sua fine è farlo raffreddare tagliarlo tutto e rimetterlo in pentola con il suo sughino, scaldarlo e servirlo... Vi consiglio vivamente di provare ad incamiciare il polletto.. ha un sapore meraviglioso... tenero e gustoso per merito della pancetta...

Ingredienti:
  • 1 petto di pollo intero
  • salvia
  • rosmarino
  • sale
  • pepe
  • circa 2 etti di pancetta coppata
  • vino bianco
  • un filo di olio di oliva per ungere la pentola

Procedimento:
Ho preso del rosmarino e della salvia dal mio orto personale(i vasi sul balcone) lavati e asciugati per bene e con la mezzaluna li ho tritati fini fini, aggiunto al trito sale(pochissimo sale) e pepe e mischiato tutto per bene.



Con il trito aromatico ho cosparso il pollo, un consiglio(io me ne son resa conto dopo), è meglio controllare se ci sono eventuali ossicini e toglierli.



Poi ho messo la camicia, con la pancetta coppata ho rivestito completamente il pollo, sopra sotto di lato, tutto....



e legato per bene con lo spago da cucina, sembra più una camicia di forza così..



Intanto nella pentola ho fatto scaldare un filo di olio di oliva, ci sarebbe stato bene uno spiccho di aglio, ma si sa quando io cucino mi manca sempre qualcosa.. Ho fatto rosolare l'arrosto vestito per bene da tutti i lati e poi versato un goccino di vino bianco e fatto sfumare.



Incoperchiato e fatto cuocere per circa una quarantina di minuti a fuoco medio/basso. Una volta freddo l'ho tagliato.. sul fondo si forma un bel sughino saporito(merito della pancetta), le fette poi si riadagiano in pentola e si fa scaldare per bene, si insaporiscono divinamente... Ma di questo ahimè non ho la foto.

19 commenti:

Mary ha detto...

bella ricetta è simile a quello che faccio anch'io quando preparo il coniglio , complimenti questa ricetta fa un bel figurone, bacione!!!

manu e silvia ha detto...

Ecco questa ricetta ci piace proprio..un modo davvero particolare di preparare il pollo!!
In più deve venire saporittissima!!
baci baci

michela ha detto...

Mi piacciono questi pasticci!!
Copio.

unika ha detto...

Questo petto di pollo deve essere gustosissimo...come dici tu tagliato a rondelle nel suo sughino:-) ma sai che oggi si parla di me sul blog di cucina:-)
http://blogdicucina.blogspot.com/2008/11/oggi-conosciamo-meglio-annamaria-alias.html
Annamaria

soleluna ha detto...

Davvero invitante questo petto di pollo....e gustosissimo assolutamente da provare ciao Luisa

Dual ha detto...

Deve essere ottimo..Anche il tuo bloghetto e' carino..

barbara ha detto...

Ma che bellino! e deve essere anche delizioso...
bravissima.
baci.
bab

Maurina ha detto...

Semplice ma buona questa ricettina! Noi mangiamo molta carne bianca, soprattutto pollo e tacchino, quindi tengo presente per la prossima volta. Grazie.

Anonimo ha detto...

Wow, buonissimo e poi io adoro sia la pancetta che il pollo, quindi un accoppiata divina :-)

Baci, Cry

Dual ha detto...

Una ricetta molto ricca e buona!!
Anche il tuo blog e' "saporoso"

Tiziana ha detto...

@mary --> Ciao, ti ringrazio, hai ragione con il coniglio l'avevo già sentita come ricetta...

@manu e silvia --> è saporitissima, infatti bisogna andarci pianissimo con il sale... non sembra neppure di mangiare pollo(parole del maritozzo) :)

@michela --> anche a me!! sapessi che pasticcio stavo facendo per mettergli la camicia... :)

@unika --> ciao, avevo letto la tua intervista, mi è piaciuta davvero molto...

@soleluna --> dai provalo e poi fammi sapere se ti è piaciuto...:)

@dual --> ciao dual, grazie per i complimenti..

@barbara --> ciao barbara!!! grazie 1000!!

@maurina --> Anche a me piace molto la carne bianca.. più il pollo del tacchino a dire il vero... mi piace in ogni modo, anche al vapore e poi condito con un filo di olio d'oliva e sale..

@cry --> ciao cara!! allora è un ottimo motivo per provare non trovi??? :) una bella cenetta con fut..

Mary ha detto...

se passi da me cè un premio che ti apsetta , baci!!

soleluna ha detto...

Carissima da me c'è un premio per te ti aspetto buon weekend

unika ha detto...

se ti interessa sul blog di cucina c'è la possibilità di scaricare il pdf con una parte dei primi piatti che sono sul mio blog...un modo per averli tutti a portata di mano...se sei interessato a scaricare clicca qui
http://blogdicucina.blogspot.com/2008/11/dei-primi-piattiunici.html
un bacio:-)
Annamaria

stellafede ha detto...

questa ricetta sembra gustosissima! quando vuoi da me ci sono premi che ti aspettano

barbara ha detto...

Tizi, mi sa' che hai ragione tu sul fatto del forno per cui non cresce il cake di pistacchi e limone... appena finita la dieta (fra 1000 anni!!!eheheh) provo con il tuo consiglio e poi ti dico.
Baci e grazie.
bab

Tiziana ha detto...

@mery e soleluna --> vi ringrazio tanto ragazze, ma ho preso la decisione di postare più i premi.. Per il semplice fatto che quando cerco di riassegnarli li hann già tutti.. :)

@unika--> grazie per l'info....

@stellafede--> grazie...

@barbara--> quel cake devo provarlo a tutti i costi.... :)

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie