Crostata di polenta con seppie in umido

Dovevo provare lo stampo furbo, questa è la spiegazione ufficiale.. La motivazione reale è, che per una volta, volevo provare a fare qualcosa di esteticamente bello..
Così ho preparato una polenta bramata e l'ho versata in uno stampo furbo...E una volta rovesciata l'ho riempita di seppie in umido. È venuto un piatto carino e anche divertente da mangiare.. .

Una cosa importante per la preparazione della seppia la devo dire, bisogna tener conto del tipo di seppia che si sta usando, se quella fresca oppure quella decongelata.

Il pescivendolo mi ha spiegato che la seppia bianca è quella decongelata e richiede circa un'ora di cottura, mentre quella fresca è scura e cuoce in meno tempo.

Buona cucina a tutti e alla prossima.




Ingredienti e procedimento per la polenta

  • 1 litro e 1/2 di acqua
  • sale
  • 300g di farina per polenta bramata


Inserire nel boccale la lama farfalla, l'acqua e il sale, portare a bollore per 8 minuti 100° vel 2.
Al termine impostare 100° vel 3 40 min e mentre la lama gira versare a pioggia, dal tappo, la farina.
Terminato il programma versare la polenta nello stampo furbo, livellare e far raffreddare..

Ingredienti e Procedimento per le seppie


  • 2 seppie, io ho usto quelle bianche(in totale poco più di mezzo chilo)
  • 200g di passata
  • origano
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • 50 ml di acqua


Nel boccale inserire l'accessorio per mescolare, versare la passata, l'olio(un filo), l'origano e l'aglio.
Far partire il programma sauce, dopo 4 minuti dall'avvio versare l'acqua dal buco.




Quando il programma è terminato aggiungere le seppie tagliate a pezzetti.



Cuocere con il programma slow cook p3 per un'ora, se le seppie sono fresche cuocere per meno tempo.
Il sale non serve, le seppie ne rilasciano già quanto basta.
Però è meglio sempre controllare se corrisponde ai propri gusti.



Accendere il forno modalità statica a 180 gradi e quando è caldo mettervi lo stampo furbo con la polenta (ricoperto di stagnola) a scaldare per circa 20 min.

Trascorso il tempo rovesciare lo stampo su un piatto, aiutando la polenta a scendere, opporrà un minimo di resistenza ma verrà via... Versare le seppie calde nella scanalatura della polenta...
Buon appetito..

P.S. dimenticavo.. si mangia comodamente in 4


Nessun commento: