Farfalle risottate al sugo di cavolfiore

Buongiorno a tutti, questa è stata la mia prima pasta risottata, anche se la pubblico solo ora. Il frigo offriva solo del cavolfiore, così ho tentato l'esperimento. Devo dire che mi è piaciuta molto, non è rimasta nè scotta nè cruda. Per dovere di onestà, devo ammettere che ho cercato di cuchizzare una ricetta bimby, però alcune cose cose non mi tornavano, come ad esempio la quantità di liquido da usare e così tanto per cambiare ho modificato la ricetta, ma questa non è una novità.


Ingredienti:

  • 1 cavolfiore (300g il mio)
  • 2 filetti di acciughe
  • 5 cucchiai di conserva di poomodoro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 350g di brodo vegetale (oppure dado più acqua)
  • olio evo un filo
  • altri 300g di brodo
  • 200g di pasta


Procedimento:

Mettere nel boccale la lama impasti e lo spicchio d'aglio, azionare pulse per 12 secondi.
Inserire la lama per mescolare, un filo di olio evo, due filetti di acciuga e soffriggere per 2 minuti a 100° vel 3.
Mettere il cavolfiore a cimette,azionare slowcook P1, successivamente aggiungere la conserva di pomodoro e i primi 350g di brodo.
Far cuocere per 20 min a 100° vel 2. Terminata la cottura del cavolfiore, ho dato un colpo di pulse giusto per rompere le cimette.
A me è venuto un sugo bello denso, si poteva anche utilizzare così per condire la pasta, ma volevo risottarla, così ho aggiunto 200g di pasta e i 300g di brodo rimanente e fatto cuocere vel 3 100° per il tempo indicato.





Nessun commento: