Biscottacci alle bacche di goji senza burro e senza uova

Si ritorna a sperimentare. Ho comprato per la prima volta le bacche di Goji, devo dire che mi piace davvero molto mangiarle come caramelle,  ed ho voluto provarle con i biscotti. Ma con tutte le fantastiche proprietà che possiedono, potevo relegarle a convivere con burro e uova? (forse con le uova si, ma con il burro proprio no, non lo avrei messo neppure se avessero avuto le proprieta nutrizionali  di una scarpa), che poi forse con la cottura perdono il loro super potere, questo non lo so, dovrò informarmi, però il sapore di questi biscottacci è fantastico, vale la pena mangiarli lo stesso. Perchè biscottacci?  ho voluto dare loro nessun tipo di forma, ho letteralmente stracciato l'impasto e messo sulla teglia senza schiacciarlo, il risultato è molto rustico e biscottacci mi è sembrato il nome adatto per loro.

Ma veniamo alla ricetta, semplice, banale, veloce.



Ingredienti:

  • 30g di bacche di goji
  • 270g di farina autolievitante (in mancanza due cucchiaini di lievito per dolci)
  • 100g di zucchero di canna
  • 1 vasetto di yogurt ai mirtilli
  • 40ml di olio di mais
  • cucchiai di acqua a me ne son bastati 4

Procedimento:

Sciacquare le bacche di goji, non ammollarle, solo passarle velocemente sotto l'acqua, asciugarle e metterle nel boccale con la lama impasti, azionare Pulse per 5 secondi.

Aggiungere la farina e lo zucchero, mescolare a vel 2 per 30 sec per mischiare gli ingredienti.

Aggiungere olio e yogurt, avviare pastry P1 aggiungere un cucchiaio di acqua alla volta fino a quando inizia a formarsi la palla.





Strappare dall'impasto pezzetti di biscotti grandi come una noce e metterli su una teglia, rivestita di carta forno, abbastanza distanziati tra loro.


Infornare a 180 ° ventilato per 15 min

Lasiare raffreddare prima di assaggiare e servire (predico bene e razzolo male, a metà cottura ne ho assaggiato uno per vedere come andava)

Nessun commento: