Polpettone al forno con spinaci e mozzarella



Ma quanto freddo fa oggi??? ho le mani che sono un pezzo di ghiaccio!! questa è la scusa giusta per accendere il forno!!! :) e cosa cucinare??? beh vediamo un po'... ho della carne tritata nel congelatore, ma si, andiamo di polpettone!! Onestamente non so se si tratta della ricetta originale, non credo, ma io lo faccio sempre così, al massimo cambio il ripieno.....

Ingredienti:
  • 4 etti di carne tritata, mista tra maiale e vitello
  • 1 uovo
  • formaggio
  • prezzemolo
  • 1 picchio di aglio
  • 1 mozzarella
  • spinaci
  • sale
  • pepe
  • pangrattato

Procedimento:
Ho fatto soffriggere gli spinaci in una padella con un filo di olio ed uno spicchio di aglio, avevo gli spinaci surgelati, perciò ho fatto abbastanza in fretta, una volta cotti ho alzato la fiamma per farli asciugare, regolato di sale e poi spento e fatto raffreddare.



Ho tritato il prezzemolo



e messo in una terrina il formaggio, la carne, l'uovo, sale, pepe



impastato per bene e steso la carne su un foglio di alluminio, in questo modo è più facile dopo arrotolarlo.



ho steso gli spinaci, oramai freddi, sulla carne



e dopo aggiunto le fettine di mozzarella.



si arrotola il polpettone su se stesso senza romperlo, poi si cosparge bene di pan grattato.



lo si avvolge nella stagnola e si inforna a 180° per circa 30 minuti,



poi si toglie dal forno, si elimina la stagnola e lo si rimette per 10 minuti in forno a gratinare.



et voilà... tagliare una volta freddo e mangiarne a sazietà..

10 commenti:

unika ha detto...

adoro il polpettone:-) un bacio
Annamaria

Dolce e Salata ha detto...

Davvero ottimo...vedo che anche tu sei in vena di polpettoni!
Buona domenica,
Laura

andrea matranga ha detto...

da un secolo che non ne mangio mi hai fatto ricordare tempi passati grazie.

Simo ha detto...

Il polpettone è davvero sempre un'ottima soluzione salvacena....e va giù che è un piacere, piace a tutti ed è facile e veloce da fare...che volere di più?
Bravissima!

manu e silvia ha detto...

Con questi primi freddi accendere il forno è l'alternativa migliore!
Questo polpettone sembra anche molto semplice ed invitante!
baci

Tiziana ha detto...

@unika--> a chi li dici!! mi è rimasto impresso un polpettone ai carciofi buonissimo,mangiato anni e anni fa, con il gambo intero messo nel mezzo..

@dolce e salata--> si!! poi trovo anche che sia divertente farli...sembra che dietro ci sia chissà quale lavoro, invece...

@andrea--> ciao Andrea, che piacere rivederti... scommetto che faresti un polpettone innovativo con sapori spettacolari

@simo--> esatto simo...condivido tutto quello che hai detto...

@manu e silvia--> è semplicissimo, forse la cosa più impegnativa è solo cercare di chiuderlo...

Buona notte a tutti e buon inizio settimana!!!

Giovanna ha detto...

Ciao Tiziana, che bello il tuo polpettone, anch'io faccio sempr ripieni diversi, sia in base all'estro che alla disponiblità degli ingredienti; io lo prparo come un tortino, mi piace la tua forma, la prossima volta....
Buona serata Giovanna

Gunther K.Fuchs ha detto...

ecco un altra ricetta ben spiegata in ogni suo passaggio, il risultato? non poteva che essere magnifico :-))

Tiziana ha detto...

@giovanna--> lo faccio così perchè è il metodo più semplice :) visto lo scarso rapporto che ho con le forme di torte :)

@gunther--> grazie, gentilissimo.. :)

Anonimo ha detto...

il polpettone è uno dei miei piatti preferiti, ma con gli spinaci, che pure adoro, mai provato! grazie, come sempre ricette stupende:)
cla